24/09/2015

I BENEFICI DELLA CORSA. LA CORSA E IL BENESSERE MENTALE CORRONO A BRACCETTO

donna che corre in riva al mare

I benefici della corsa

Il movimento e l’esercizio fisico fanno bene sia al corpo sia alla mente, ma in particolare quali sono i benefici della corsa? Andiamo a vederli assieme.

Ci mantiene in forma fisicamente

Sappiamo tutti che uno dei più conosciuti benefit della corsa è quello di mantenerci in forma aiutandoci a bruciare calorie in eccesso, ma anche di migliorare l’apparato cardiocircolatorio, aiutare a prevenire l’osteoporosi, dare più qualità al nostro sonno.., ma correre fa bene non solo per questo.

Aiuta la nostra mente

Nella società contemporanea si tende troppo spesso ad abusare di farmaci anche quando non se ne avrebbe realmente bisogno, creando un rapporto di dipendenza tra paziente e medicine. Sempre di più oggigiorno i medici prima di prescrivere l’assunzione di farmaci, suggeriscono ai propri pazienti di intraprendere un’attività sportiva per i benefici che dona alla mente.

Anti-stress naturale

Spesso si è in difficoltà ad affrontare tutti gli impegni della quotidianità, perché allora non utilizzare la corsa come proprio anti-stress naturale? Le caratteristiche insite di questo sport fanno sì che appena ci si libera dagli impegni, sia sufficiente indossare un paio di scarpe da ginnastica per staccare letteralmente la spina dai propri doveri.
Avrete provato tutti quanto sia utile praticare dello sport per “sfogarsi” . Un’attività di resistenza come la corsa ha proprio in sè questa funzione di scarico, aiutandoci a “buttar fuori” i nostri fastidi e a riprenderci uno spazio privato.

Aumenta l'autostima

Altro punto importante è l’ incremento della propria autostima. Raggiungere degli obiettivi nella corsa non fa altro che migliorare la propria immagine di sé; di conseguenza l’aumento della propria sensazione di autoefficacia condizionerà in positivo anche altre aree della propria vita, come le amicizie, il lavoro, ecc..
Come infatti si è riusciti a superare le difficoltà nella corsa e si è agguantata la meta tanto ambita, così aumenta la consapevolezza che lo stesso approccio mentale possa farci raggiungere anche altri obiettivi dandoci una maggiore convinzione nel superare ogni ostacolo.

Ci rende più felici

Senza parlare del fatto che l’esercizio fisico aerobico e di resistenza stimola il nostro cervello alla produzione di endorfine, sostanze direttamente collegate alla sensazione di euforia e di benessere, con la conseguenza, provata da molti runners, di una vera e propria felicità del dopo corsa.

..e più intelligenti

Inoltre è stato dimostrato da diverse ricerche scientifiche che il correre regolarmente aiuta a migliorare le capacità mnemoniche, la propria creatività e le abilità di apprendimento, abbassando tra l’altro il rischio di un decremento cognitivo relativo all’età.

Quindi per concludere auguro a tutti il miglior auspicio possibile.. “buona corsa!”

Dott. Massimiliano Banda
Psicologo dello sport

COMMENTI: