09/06/2015

L' ARTE DEL RUNNER

Lo sappiamo noi italiani e lo sanno anche gli stranieri, l’Italia è uno dei paesi più belli al mondo, sia per le attrattive naturali che offre sia per il patrimonio culturale unico che possiede.

Proprio per questa ragione è anche uno dei luoghi più visitati e il turismo è certamente uno dei beni più preziosi che abbiamo.

Quanto sarebbe bello unire la scoperta degli splendori dell’ambiente e dell’arte italiana con la passione per il running?
Bene è finalmente possibile!



Negli ultimi mesi sono infatti nate delle interessantissime iniziative sia a Roma che a Venezia che offrono ai turisti la possibilità di assaporare e conoscere i luoghi più interessanti della città in un modo diverso, più naturale e più sportivo, attraverso la corsa e accompagnati da guide turistiche esperte runners.

Alla mattina presto, quando la città è fascinosa e vuota come non mai, potremmo quindi vedere un gruppetto di scattanti runners che percorrono a buon ritmo Piazza San Marco e costeggiano le fondamenta e i canali più nascosti e affascinanti di Venezia o che attraversano la verdeggiante Villa Borghese e vanno alla scoperta di una Piazza di Spagna meravigliosamente intima e silenziosa a Roma.

Un bellissimo modo per scoprire la città sostenibile, sano e rispettoso dell’ambiente che parte dalla passione per la corsa.

Quindi da ora in poi, prima di partire in vacanza per una città d’arte, non dimentichiamoci più di mettere in valigia anche le nostre scarpe da running!

Written by Massi
BROStoRUN
TAGS: movimento

COMMENTI: